Al via i lavori di riqualificazione dell’area umida di Dalmine in via XXV Aprile

Lunedì 20/2/2017 hanno preso avvio i lavori di riqualificazione naturalistica dell’area umida demaniale, concessa in uso al Comune, localizzata a Dalmine in via XXV Aprile, in prossimità del fiume Brembo .

Il progetto prevede il ripristino di un laghetto, attualmente in asciutta, la formazione di piccole isole, penisole, canneti lungo le sponde, manutenzione e miglioramento della vegetazione presente, realizzazione di percorsi pedonali, cartelli didattico-informativi e punti di osservazione della fauna. Una torretta di osservazione consente di osservare i lavori durante la loro realizzazione, ma sarà mantenuta anche al termine delle opere per consentire ai passanti di ammirare il nuovo ambiente da un insolito punto di vista.

L’area sarà affidata ad un’associazione culturale / naturalistica locale, per la sua futura gestione e manutenzione e per l’organizzazione di visite guidate.

Il progetto, finanziato dal Comune di Dalmine e cofinanziato dal PLIS del Basso corso del Fiume Brembo, rappresenta uno tra i primi e più significativi passi per aumentare la naturalità e biodiversità del nostro territorio.

Gli studi sulla connessione ecologica intercomunale che negli scorsi anni hanno visto protagonisti i Comuni del PLIS del Basso corso del Fiume Brembo, e non solo loro, … stanno ora divenendo realtà !!!

Tav4_Stato_progetto