RELAZIONE DIVULGATIVA

Nel Quaderno di Sintesi che si allega alla presente pagina si offre una sintesi degli studi effettuati sul territorio del PLIS dal Gruppo di Lavoro costituitosi nell’ambito del Progetto “Tutelare e valorizzare la biodiversità tra Adda e Brembo. La Rete Ecologica Territoriale Intercomunale (RETI): una proposta concreta per la salvaguardia dei sistemi naturali locali”, realizzato negli anni 2012-2013 grazie al finanziamento di Fondazione Cariplo e dei Comuni di Ambivere, Boltiere, Bonate Sotto, Calusco d’Adda, Chignolo d’Isola, Curno, Dalmine, Filago, Madone, Medolago, Mapello, Osio Sopra, Osio Sotto, Ponte San Pietro, Presezzo, Solza, Sotto il Monte Giovanni XXIII, Terno d’Isola, Treviolo, Villa d’Adda.

Di seguito i contenuti del Quaderno :

  • Cosa è la rete ecologica
  • La vegetazione: elemento fondamentale della rete ecologica
  • Agroecosistemi: habitat naturali coltivabili
  • Aspetti geologici e geomorfologici
  • RETI e reticoli
  • La rete tra acqua e terra che accoglie rettili e anfibi
  • Gli uccelli nella rete ecologica
  • Reti per la mobilità e reti ecologiche
  • Rete ecologica ed evoluzione urbanistica
  • Realizzare RETI

Di seguito si può anche scaricare una Bibliografia ragionata utilizzata per il progetto.

 

 

Parco locale di interesse sovracomunale