Facciamo Rete : un percorso di formazione per operatori agricoli

Il PLIS del Basso Brembo organizza un percorso di formazione per OPERATORI AGRICOLI finalizzato all’attuazione della Rete Ecologica Regionale

Il ruolo dell’agricoltura nella gestione del territorio, le opportunità per gli agricoltori, la ricostruzione ecologica del territorio, le nuove politiche agricole.

Il rischio della progressiva perdita di biodiversità è un problema ben presente nell’area compresa tra il Monte Canto ed il basso corso del fiume Brembo. Da tempo si sta cercando di mettere in campo azioni che vadano nella direzione di uno sviluppo realmente sostenibile, con l’obiettivo non solo di tutelare, pianificare e gestire in modo responsabile il patrimonio ambientale esistente, ma anche diimplementarlo, dove possibile.

Lo sviluppo degli ultimi decenni, infatti, ha sì consentito la creazione di un comparto produttivo molto vivace e ha generato un discreto livello di benessere, ma ha, allo stesso tempo, provocato un impoverimento della ricchezza del territorio, alterandone l’assetto ecologico e di biodiversità.

La realizzazione di un percorso didattico rivolto agli imprenditori agricoli sul tema della rete ecologica e delle opportunità offerte dai più diffusi strumenti di sostegno e incentivazione delle iniziative per l’adozione di pratiche agricole sostenibili, ci è sembrato lo strumento adatto per dare adeguata informazione e diffusione all’attuazione delle previsioni della Rete Ecologica Regionale.

Scarica il programma

Galleria Fotografica

La nevicata del 27 Gennaio 2006


FESTA DELLA SOSTENIBILITA'- Sabato 5 e Domenica 6 Maggio 2018, Osio Sopra
Organizzato da Agenda21
Informazioni nella sezione NEWS del sito.

CONCORSO FOTOGRAFICO "L'INVASIONE DELLE PLASTICHE"- Presentazione, Domenica 6 Maggio 2018, ore 14.30, Auditorium di Osio Sopra
Organizzato da Agenda21
Informazioni nella sezione NEWS del sito.

Parco locale di interesse sovracomunale